-->

martedì 19 luglio 2016

Recensione: Beautiful Bastard di Christina Lauren

Cari lettori benvenuti voglio aprire il mio blog facendo una recensione sul mio primo libro che ho letto quando un anno fa ho iniziato a leggere. Fatemi sapere cosa ne pensate e cosa devo migliorare!!



                                                      TITOLO: Beautiful Bastard
                                                      AUTORE: Christina Lauren
                                                     PREZZO: € 12,00
                                                     PAGINE: 248
                                                     SERIE: "Beautiful Bastard"
                                                    GENERE: Erotic Romance
                                                    EDITORE: Leggereditore

  TRAMA

Ambiziosa, efficiente, una gran lavoratrice, Chloe Mills ha un solo problema: Bennet Ryan, il suo capo. Esigente, prepotente, senza riguardi e irresistibile: un affascinante bastardo. Bennet è appena tornato dalla Francia. Non si sarebbe mai aspettato che la voce di chi lo ha aiutato mentre era all'estero appartenesse a una creatura così spettacolare e provocante (con quella sua aria innocente!). Non sarà professionale, ma starle lontano è impossibile... 

RECENSIONE

I protagonisti sono Chloe Mills, una bella ragazza che sta facendo gli ultimi mesidi stageper una grande agenzia pubblicitaria gestita dalla famiglia Ryan; e il suo capo Bennet Ryan. Chloe odia Bennet e lui fa di tutto per farsi odiare. Ma lui si fa odiare a posta, appunto per tenere a freno un'attrazione sessuale senza limiti. Ma un giorno mentre Chloe intenta a preparare una presentazione nella sale delle riunioni fuori orario di servizio, Bennet non riesce a trattenere questa forte attrazione e le incomincia a mettere le mani addosso baciandola e accarezzandola, Chloe non si ritrae. Nel corso della storia i due non riescono a non toccarsi in qualunque posto più strano che si trovano (nella tromba delle scale,in un camerino, in ufficio ecc..). Non manca la parte divertente e ironica infatti lui puntualemnte gli strappa le mutandine e le ripone in un cassetto nel suo ufficio. Anche se c'è questa forte attrazione i due continuano a odiarsi senza freni. Ma quando fanno un viaggio per lavoro il loro rapporto si intensifica fino a che i due non iniziano a provare dei forti sentimenti l'uno per l'altro. 
Una commedia sexy,divertente,ironica e bollente... 
Un romanzo che vi farà sorridere della vita e pensare che anche ciò che sembra impossibile possa diventare una splendida realtà. 

CITAZIONI


"Perchè hai comprato vestiti con la carta di credito aziendale?""Un certo bastardo mi ha strappato la camicetta, e le mie mutandine."Strinsi il tessuto e diedi un violento strattone."Ricordati di ordinarne un altro paio"

                                                                   UN BACIO
Posta un commento