Top Social

[Recensione] El Diablo (The Devil series #1) di M. Robinson

venerdì 1 giugno 2018

Ciao a tutti carissimi lettori, 
oggi vi parlerò di El Diablo il primo volume della serie "The Devil" M. Robinson uscito il 14 Febbraio grazie alla Quixote Edizioni. L'autrice sarà presenta al Rare a Roma siete pronti a conoscere la storia del El Diablo?


El diablo
di M. Robinson 

Data di uscita: 14/02/2018
Formato: E-book (Mobi. Epub, Pdf) e cartaceo
Prezzo: € 4,99 (e-book) su Amazon , Kobo, Itunes, Google Play, Store QE 
Pagine: 538
Serie: #1 The Devil
Casa editrice: Quixote Edizioni
Genere: Dark Mafia Romance 
Link di acquisto: https://amzn.to/2xxxtM9
Ero spietato.
Ero temuto.
Avevo sacrificato me stesso.
Lei.
Ogni cosa…
Vivere in un mondo in cui valgo più da morto che da vivo è stata una mia scelta. Sono un uomo terribile, e non ho mai aspirato a essere nulla di diverso. Ho fatto cose di cui non sono fiero. Ho visto cose che non dovrebbero essere viste. Ho causato dolore a cui non posso rimediare.
È sempre stata una mia scelta.
Ogni decisione.
Ogni ordine.
Che fosse giusto o sbagliato, non aveva importanza.
Fino a lei. Era sotto la mia protezione, finché non è diventata la mia ossessione. Ma chi l’avrebbe salvata…
Da. Me. Stesso. Io, il diavolo. Il fato ci ha fatto incontrare. Il destino ci ha distrutti.
Recensione

Spesso ho letto trame in cui il protagonista definiva se stesso un diavolo, ma Martinez il protagonista di questo romanzo lo è davvero!
Ma partiamo dall'inizio...
Il romanzo è diviso in due parti ed è come se la prima delle due raccontasse come Alejandro, il ragazzino innamorato della vita e spensierato, sia evoluto e sia diventato, a causa di fatti davvero tremendi, Martinez, ovvero l'uomo più temuto degli Stati Uniti.
La famiglia di Alejandro si trasferisce in America quando lui e sua sorella Amari ancora non sono nati, il padre diventa quasi subito un pezzo grosso fra colori i quali hanno fatto dei loschi traffici la loro principale fonte di reddito.
Alejandro vorrebbe essere diverso, ma si sa, niente va mai secondo i piani, e quando lui stesso  si trova a decidere se diventare come suo padre per proteggere chi ama o rimanere se stesso e perderlo, la scelta cade definitivamente sull'entrare a fare parte del "lavoro" di famiglia.
Alejandro cerca comunque di restare se stesso, ma quella vita inizia a logorarlo senza che neanche se ne rende conto.
Anche se la vita criminale tenta di portarlo sempre più a sé, Alejandro rimane fedele a ciò che per lui c'è di più caro: Sophia, la sua fidanzata.
C'è un matrimonio in ballo e lui non vede l'ora di fare di lei sua moglie. La loro storia d'amore è bellissima e molto intensa, romantica. Lui la ama con tutto se stesso, ma prima che possano convolare a nozze qualcosa va contro i loro piani, qualcosa che non potrà essere riportato alla normalità, qualcosa che scatenerà la nascita di Martinez.
Alejandro infatti non sarà più nominato, come se fosse sparito, dietro tutto quel dolore e da quello fosse nata un'altra parte di lui, quella dura, scontrosa e senza scrupoli che teneva nascosta al mondo, ma soprattutto a se stesso.
Ed è così che Martinez diventa per tutti El Diablo.
Sophia non regge, e gli toglie l'ultima parte di umanità che gli era rimasta: l'amore.
Martinez comincia così a lavorare per suo padre e a diventare ciò che odiava di più al mondo: essere un criminale.
Ma la sua vita, che per lui è perfetta così con me, viene sconvolta dall'arrivo di Lexy.
Lei è la ragione per cui lui inizierà a vacillare.
Lexy è tutto quello che lui odia: è chiara, pura, perfetta. Lexy non resisterebbe dieci minuti nella sua vita, ma forse non è come sembra.

"Ogni diavolo ha bisogno di un angelo e lei era il mio"

Perché Lexy non è una ragazza docile e tranquilla come sembra, anche lei ha avuto un'infanzia difficile che l'ha resa forte e spigolosa abbastanza da riuscire a tenere testa a Martinez.
Ma riuscirà quest'ultimo a lasciar andare il passato e soprattutto a lasciarsi andare?
Lexy riuscirà a capire Martinez e a perdonarlo per il suo passato che è violento come il suo presente?
Beh, non ve lo dirò mai, dovrete scoprirlo e leggere questo meraviglioso romanzo edito dalla Quixote Edizioni che mi ha stupito dalla prima all'ultima pagina.

"L'amavo con ogni respiro del mio corpo, con ogni pezzo del mio cuore incasinato.
Ogni parte di me appartiene a lei."

Lo stile della Robinson è unico e spettacolare, spero siate sempre pronte all'effetto sorpresa perché vi sconvolgerà più volte prima della parola fine.
Grazie alla Quixote per averci regalato un romanzo così imperfetto da risultare PERFETTO!


VALUTAZIONE:

Posta un commento