mercoledì 17 maggio 2017

[Recensione] Una meravigliosa bugia (Happenstance series #1) di Jamie McGuire

Buonagiorno a tutti :) 
Oggi vi parlerò del libro di un'autrice che io amo moltissimo, sto parlando di Jamie McGuire. Il libro è Una meravigliosa bugia primo libro della serie "Happenstance" ... leggete la recensione per sapere cosa ne penso. 
Voi lo avete letto ... fatemi sapere voi cosa ne pensate.

Una meravigliosa bugia 

Titolo originale: Happenstance 
Autrice: Jamie McGuire
Data di uscita: 7/05/2015
E-book: € 4,99
Cartaceo: € 5,87
Pagine: 116
Serie: #1 Happenstance 
Casa editrice: Garzanti
Genere: New Adult

Erin è all’ultimo anno di liceo e da sempre si sente diversa. Perché al contrario dei suoi compagni non ha una bella macchina, non veste alla moda, non va alle feste. Perché Erin è cresciuta da sola, con una madre che non riesce a prendersi cura di lei. Il suo unico desiderio è quello di fuggire. Fuggire da quella città, da quella scuola, dagli altri ragazzi che non fanno altro che criticarla. Fuggire e ricominciare da zero. Ma un giorno nella gelateria dove lavora, entrano due occhi verdi che Erin conosce bene. Appartengono a Weston il ragazzo più popolare del liceo. Weston che non ha paura di nessuno e ottiene sempre quello che vuole. Nessuna riesce a resistergli e ora all’improvviso sembra accorgersi proprio di lei. Lei che si è sempre sentita inadeguata e imperfetta. Erin non ha dubbi, non può cadere nella trappola di quello sguardo. Da un tipo così bisogna stare il più lontano possibile. È la scelta sbagliata. Eppure bastano solo poche ore passate a parlare per scoprire che dietro l’immagine di ragazzo forte e invincibile, si nasconde un animo pieno di sogni. Sogni che paiono irrealizzabili come quelli di Erin. Weston è il solo che comprende le sue insicurezze e le sue paure. Il solo che la fa sentire protetta, al sicuro. Ma lasciarsi andare non è facile. Soprattutto ora che una notizia inaspettata ha cambiato ogni cosa. Perché la vita può essere tutta una bugia. Per Erin permettere a qualcuno di avvicinarsi tanto da non avere più segreti è un’impresa ardua. Quasi impossibile. 

RECENSIONE

Una meravigliosa bugia è il primo libro della serie “Happenstance” scritto dalla famosa scrittrice Jamie McGuire. Autrice che ha scritto anche Il mio splendido disastro libro che ho amato alla follia. Purtroppo non ho amato allo stesso modo questo libro, forse per le poche pagine.

La protagonista di questo libro è Erin una ragazza povera con una madre drogata e che non gli importa niente di lei. A scuola i compagni non fanno altro che prenderla in giro e criticarla a causa della madre, ridendogli in faccia e accusandola che prima o poi lei diventerà una drogata come la madre. Per questo motivo Erin non vede l’ora che finisca l’ultimo anno di liceo per andarsene via per sempre da quella città, da quella scuola e da tutti quelli che conosce.

 Ma un giorno mentre sta lavorando alla gelateria nella vita di Erin cambia qualcosa perché Weston il ragazzo più popolare della scuola gli rivolge la parola, Erin sa che non può fidarsi di quel ragazzo dagli occhi verdi perché i ragazzi belli e popolari come lui non cercano le ragazze come lei.

I due ragazzi cominciano a frequentarsi e tra loro comincia a nascere qualcosa. Lui incomincia a difenderla a scuola con i suoi compagni e soprattutto con “le Erin” le ragazze più "IN" della scuola.

La storia è davvero molto carina e mi è piaciuta molto ma i personaggi sono descritti veramente poco e lo svilupparsi della storia tra Erin e Weston è molto frettoloso e non mi ha fatto godere a pieno la storia.

Potevano benissimo fare un unico volume che comprendesse tutti e tre i volumi ad un prezzo più vantaggioso.

Posta un commento