Top Social

[Recensione] È tutto qui (Stronger series #1) di Melissa Pratelli *Recensione di Gioia*

martedì 18 settembre 2018

Ciao a tutti carissimi readers,
oggi sul blog vi parlerò di È tutto qui il primo volume della serie contemporary romance "Stronger" di Melissa Pratelli uscito il 10 Maggio grazie alla Dark Zone.

È tutto qui 
di Melissa Pratelli

Uscita: 10/05/2018
Cartaceo: € 14,90
Pagine: 496
Serie: #1 Stronger
Casa editrice: Dark Zone
Genere: Contemporary Romance
Link di acquisto: https://amzn.to/2jqjDBH
Amelia Hudson sta per iniziare il secondo anno di college e ha un solo obiettivo: ricominciare. Per questo decide di lasciarsi alle spalle la sua vecchia vita – e il pesante fardello che le ha lasciato in eredità – e di trasferirsi a San Diego, dalla sorella Cecilia.
Aidan Hale, coinquilino e migliore amico di Cecilia, è un tipo spiritoso, brillante e bello da togliere il fiato. Ma soprattutto, è decisamente fuori dalla portata dell’imbranatissima Amelia.
A dispetto di tutto, invece, l’iniziale amicizia tra i due si tramuta ben presto in attrazione e poi in qualcosa di ancora più profondo. Il destino, però, è sempre in agguato e rischia di far crollare il fragile sogno che i due ragazzi hanno faticosamente costruito. Perché Amelia non è l’unica a nascondere un segreto inconfessabile. E anche il passato di Aidan ha ancora qualcosa da dire...
Dopo Ancora un po’ di Charlie e Dillo alla luna, Melissa Pratelli torna con un nuovo romanzo carico di sentimento, imprevedibilità e quel pizzico di sensualità che l’ha resa una delle autrici romance più apprezzate dal pubblico italiano.
Recensione

"Aidan, ti presento mia sorella Amelia. Lia, questo è il mio coinquilino/amico/compare di bevute/cuoco personale, Aidan" disse Ceci, soddisfatta.
Il ragazzo allungò la mano, sfoggiando un mezzo sorriso da infarto.
"Ciao Lia", sussurrò.
Non mi ricordavo più come si facesse a parlare. 

Ed è più o meno quello che è successo a me, quando ho letto la descrizione di Aidan Hale.
Ma partiamo dall'inizio.
Amelia Hudson è una ragazza rotta, una ragazza con cui la vita non è stata proprio dolce e carina, anzi. C'è qualcosa nel suo passato che la perseguita e che non riesce a dimenticare, anzi qualcosa che lei non vuole dimenticare perchè per quanto le faccia male, è anche ciò che l'ha portata a diventare chi è.
Cecilia, sua sorella, è colei che potremmo chiamare il deux ex machina del romanzo, perchè è lei a presentarla al ragazzo che le cambierà la vita.
AIDAN HALE, SIGNORE! MADREH (perdonate l'h, l'ho promessa!) è forse il ragazzo più bello che Lia (e io!) abbia mai visto. Oltretutto, non è solo bello, bello, bello da stare male, no, la Pratelli lo rende anche gentile, dolce e premuroso. LO RENDE PERFETTO PER LIA. Lo rende l'unico in grado di ricucire ogni ferita dentro di lei: una frittellina dopo l'altra.

Aidan: “Comunque non hai risposto al mio messaggio di ieri sera…”
Ok, a quante persone poteva aver scritto la sera prima?
Un nuovo messaggio comparve sotto al primo.
Aidan: “Guarda che lo vedo che leggi, Frittella”.
Oh cazzo.
Amelia: “Sì che ti ho risposto e ti ho anche dato la buonanotte”.
Feci la vaga.

Qualcosa cambia nel loro rapporto, qualcosa che li spinge sempre più l'uno fra le braccia dell'altra, ma riusciranno a non far rovinare tutto dal loro passato… Eh sì, perchè anche Aidan ha qualcosa che lo perseguita, in un certo senso!
Non ve lo dirò, no! Non ve lo dirò mai…
Quello che posso dirvi (OLTRE A: MAMMA MIA AIDAN CHE ESCE DALLA DOCCIA MEZZO NUDO MI HA FATTO VENIRE SCOMPENSI CARDIACI!) è che Melissa Pratelli non delude mai!
Il suo stile, la sua capacità di narrazione, il suo senso dello humour, TUTTO è perfetto, calibrato in modo da far rimanere attaccato il lettore al libro.
Il romanzo, che si chiude con uno strepitoso cliffhanger, è il primo di una duologia dal titolo STRONGER che credo sia perfetto per descrivere ciò che lega i due protagonisti.
L'amore è forte come un mare in tempesta che si vede sullo sfondo della cover, ma sarà forte abbastanza?
Riusciranno a stare assieme? O tutto verrà dimenticato in favore di un diverso futuro?
Staremo a vedere… Ora mentre vado a stalkerare la Pratelli per avere notizie a riguardo di Aidan Hale, voi correte su amazon… NON VE NE PENTIRETE, PAROLA MIA!


VALUTAZIONE:

Posta un commento