-->

sabato 27 maggio 2017

[Recensione] E se non fosse uno sbaglio? di Marty Sunrise

Buona sera a tutti lettori :)
questa sera vi parlerò "E se non fosse uno sbaglio?" di Marty Sunrise


 E se non fosse uno sbaglio?

Autore: Marty Sunrise
Data di uscita: 16 Marzo 2017
E-book: € 1,99
Pagine: 386
Editore: Self - Publishing
Genere: Erotic Romance

Ci sono degli sbagli talmente belli, che sarebbe davvero un errore non commetterli. A venticinque anni, Rebecca si trova con un sogno nel cassetto e una vita tutta da decidere. Le piace vivere assaporando ogni singolo istante  e seguire le proprie regole, a prescindere da quello che gli altri pensano di lei. È questo il motivo che l'ha spinta a trasferirsi a Madrid dopo la morte di suo padre, ma il matrimonio di sua sorella la riporterà in Italia. Tornare dove tutto è iniziato è un duro colpo per lei, si sente come se fosse di nuovo al punto di partenza, ma un incontro casuale e apparentemente innocuo con un uomo sconosciuto e perfetto, stravolgerà tutta la sua vita. Può una singola notte di sesso, far vacillare ogni sicurezza? Tutto può accadere, e quando la vita s'impegna, può portarti in situazioni che non avresti mai nemmeno immaginato. Ci saranno scelte da prendere, sacrifici da sopportare e verità da scoprire. Rebecca dovrà fare i conti con un arduo conflitto interiore e sarà costretta a venire a patti con la vera se stessa. l'amore sarà la sua forza. Si troverà sul bordo di un precipizio, e solo lei potrà decidere se è più rischioso buttarsi nell'ignoto o rimanere ferma in una realtà che non le appartiene. 


RECENSIONE 

Ho letto questo romanzo tutto d'un fiato: la storia mi ha fin da subito catturata e
trascinata in un mondo dove l'amore la fa da padrone.
Rebecca è una forza della natura: caparbia, divertente, sarcastica ed estremamente decisa. Quando torna in Italia, dopo aver vissuto a Madrid, è come se la vera se stessa fosse rimasta in Spagna. 

Dov'è finita quella ragazza spensierata e volitiva? Beh, a casa sua non c'è di certo … ma con una madre e una sorella così sarebbe impossibile. La sua famiglia la costringe nei panni della ragazza tranquilla e taciturna, la vorrebbero far rientrare nei ranghi, ma lei prima di trasformarsi in quella che loro vorrebbero si concede un'ultima notte, una in cui essere la vera Rebecca.
E proprio quella notte conosce Andrea. Lui è l'uomo più bello che lei (e che anche io XD) abbia mai visto. È più grande di lei, carismatico, sexy e bello da fare male. Lui la nota subito e le offre da bere. E insieme a quel drink arriva anche una possibilità, una decisione. Rebecca finisce così fra le braccia di Andrea e chi potrebbe mai biasimarla? Lui è l'uomo dei sogni, attento e estremamente bravo fra le lenzuola. Un mix esplosivo di passione e sensualità li avvolge e li trascina fino al giorno successivo. Lei non sa che fare, lascia un bigliettino e scompare dalla sua vita.
Immaginate la sua sorpresa quando se lo ritrova davanti e per giunta in casa sua. Perché? Ah, curiosone … dovete leggere per scoprirlo!
Marty Sunrise ci regala una piccola perla, uno di quei romanzi che una volta finito ti lascia sospirante e con la voglia di leggerne ancora. Il suo stile è pulito, quasi perfetto, coinvolgente. Le descrizioni sono precise e le scene di passione … oddio le scene d'amore sono STREPITOSE! Sensuali senza mai eccedere. Coinvolgenti ed estremamente dettagliate …
Aspetto con ansia il secondo volume … perché voglio sapere cosa succederà a Giorgio!
Come chi è Giorgio?! Lui è il migliore amico del protagonista e successivamente anche di Rebecca … lui è il vero deus ex machina dell'intera vicenda e io l'ho amato fin da subito.
Spero di leggerlo presto … e spero voi leggiate E SE NON FOSSE UNO SBAGLIO? Perché lo sbaglio, per voi, sarebbe perdervelo!


Posta un commento