sabato 27 maggio 2017

[Recensione] La Rivincita (The Right Man series #2) di Elizabeth Giulia Grey

Buongiorno e buon sabato a tutti :)
oggi per voi la recensione di "La Rivincita" secondo volume della serie "The Right Man" di Elizabeth Giulia Grey.

La Rivincita

Autore: Elizabeth Giulia Grey
Data di uscita: 3 maggio 2017
E-book: € 1,99
Pagine: 211
Serie: #2 The Right Man
Editore: Self - Publishing
Genere: Contemporary Romance

Sara Campbell ha perso tutto o quasi: non parla più col padre da oltre tre anni, ha divorziato dal marito da più di un anno, è oberata di debiti e ora le è stato sottratto in modo subdolo anche il lavoro e ogni prospettiva di trovarne un altro.
Ma Sara non è tipo da arrendersi ed è disposta a tutto pur di difendere la sua reputazione.
Robert è uno degli avvocati più brillanti e meglio pagati di tutta New York, dedica tutto se stesso alla carriera e ha poco tempo per le donne. E poi è convinto di avere oramai capito tutto di loro. Ma se non fosse davvero così e avesse sempre sbagliato? Può un incontro del tutto imprevisto con Sara rimettere ogni cosa in discussione? Anche quando si è convinti di aver chiuso col passato, quello può riaffacciarsi senza alcun preavviso, rimescolando le carte. E a quel punto non è più possibile sfuggirgli. L'unica possibilità è affrontarlo.
Robert e Sara si renderanno conto che lottare insieme, fianco a fianco, è molto meglio che farlo da soli. Sarà allora che le loro certezze si sgretoleranno, le loro difese cadranno e le loro vite cambieranno per sempre. 


RECENSIONE


Aspettavo con ansia il secondo 
volume della serie THE RIGHT MAN per un semplice motivo: mi sono follemente innamorata di Robert, che era stato parte centrale del triangolo con Samantha e Andrew.
La storia fra Sara e Robert avviene 6 anni dopo il primo volume.
Robert è sempre un uomo in carriera, bello e determinato. Ora è un avvocato famoso e ricercato. Se qualcuno si rivolge a lui probabilmente vincerà la sua causa.
Sara è una donna forte, una di quelle che non si fanno mettere i piedi in testa e che per le loro convinzioni si farebbero buttare fra le fiamme.
Si incontrano per caso e fra loro nasce subito qualcosa! Robert sente di essere attratto da quella donna bellissima che sembra uscita da una delle sue fantasie. Sara conosce Robert, lo guardava da lontano durante gli anni a legge e da sempre ne è attratta. Lui è carismatico, sexy e estremamente schietto. L'attrazione fra i due è palpabile fin dal loro primo incontro.
Sara viene immischiata in una faccenda bruttissima che purtroppo ai giorni nostri è molto diffusa: uno dei suoi capi la molesta e l'azienda, invece di crederle, la licenzia in tronco.
Lei non si spaventa, anzi prende in mano la situazione e chiama lui, Robert, che si trasforma in un cavaliere dalla lucente armatura.
Come farà Robert ad aiutarla? Sara riuscirà a riottenere il suo posto di lavoro? Avranno il loro lieto fine?
Non sta a me dirvelo! Perché vi perdereste un romanzo decisamente bello scritto in modo magistrale da  Elizabeth Giulia Grey. L'autrice ha uno stile pulito, cristallino con cui riesce a descrivere in modo preciso e veritiero l'amore fra due personaggi che non sono proprio due novellini. Sara è una donna divorziata che mette nelle mani di Robert non solo il suo futuro ma anche quello dei suoi deliziosi gemellini (che sono adorabiliiiiii). Lui è un uomo fatto e finito, uno che ha una carriera avviatissima e che crede di non poter più trovare una donna che faccia al caso suo.
Che altro dirvi, se non leggetelo? Io ho amato ogni pagina! Trovo che la storia raccontata da Elizabeth sia non solo veritiera ma quasi quasi reale. Quasi non mi stupirei di trovarmi davanti Robert o Sara, tanto sono plausibili e concreti.
Non vedo l'ora di leggere altro di questa autrice ... che non manca mai di sorprendermi!


Posta un commento